1° Concorso : Mani Dipinte: La nostra foto

1° Concorso : Mani Dipinte: La nostra foto

Ecco la foto con la quale partecipiamo al contest Mani Dipinte su Nikon D40x, che ne dite?

Direttore d'orchestra

GRAZIE a Deborah che con arte e pazienza ha dipinto le mie mani, ti amo ^_^

p.s.: questa e le altre foto simili che abbiamo fatto vogliono essere un’omaggio elle Animani e al genio di Mariotti
ache le ha create più di 10 anni fà, ndatelo a vedere qui:
www.repubblica.it/2006/08/gallerie/spettacoliecultura/man…

Avete macchine fotografiche vecchie e senza manuale?

from: PaulStudio Gallery at Picasa

Ho trovato un’ottimo sito dove andare a cercare manuali di attrezzatura fotografica “antica” o comunque vecchia.

Documenti come quelli che ho reperito per il “mio” esposimetro Sekonik L-28c del 1964 !

Il sito è qui.

La prima Fotografia della storia

Ecco a voi la prima fotografia della storia, scattata nel 1826 da Joseph Nicéphore Niépce.

da wikipedia:

Joseph Nicéphore Niépce nasce nel 1765 a Chalon-sur-Saône da famiglia ricca e borghese. Dopo aver pensato di votarsi al sacerdozio e aver fatto parte delle armate rivoluzionarie, inizia ad interessarsi, col fratello Claude, ai fenomeni della luce e della camera oscura.
L’interesse per la produzione di immagini senza l’intervento dell’uomo gli venne dalla litografia: sperimentando diverse tecniche Niépce riesce ad ottenere, nel 1823 o nel 1826, la prima immagine disegnata dalla luce (dopo aver steso uno strato di bitume di Giudea su di un supporto di peltro e aver esposto la lastra così ottenuta per otto ore in una camera oscura) che definisce eliografia, la madre della moderna fotografia.
Nel 1827, durante un viaggio a Parigi, conosce Daguerre e Lemaitre che in seguito diventeranno suoi collaboratori. Nel 1828 fonda con Daguerre un’associazione per il perfezionamento dell’eliografia. Muore tuttavia prima di vedere riconosciuta l’importanza delle sue ricerche a Saint Loup de Varenne nel 1833 .

1° Concorso : Mani Dipinte su StopTheWarWithYourHand

Il gruppo www.flickr.com/groups/stopthewarwithyourhand/ in collaborazione con il progetto

è orgoglioso di presentare il primo contest fotografico sul tema:

MANI DIPINTE

*** REGOLE PER PARTECIPARE ***

1) Inserire la foto nel seguente post (una sola per partecipante meglio se non già postata)
2) nessuna volgarità o porno….mi raccomando il buon gusto!
3) aggiungere il tag stopthewarwithyourhand_ManiDipinte
4) Mani vuol dire Mani quindi no fiori no palazzi ecc ecc
5) Numerare la foto nel seguente modo:

#n (dove n è la posizione della tuo foto nel post)

verifica se hai inserito il tag correttamente

Se poi vi scappasse anche di mandare la foto stopthewarwithyourhand@gmail.com sarrebbe più facile per noi inserirla nel mega mosaicone con tutte le nostre mani ^_^

*** CALENDARIO E SCADENZE ***

A) Inizio concorso oggi
B) Fine concorso: lunedì 19
C) Inizio votazione: martedì 20
D) Fine votazione: sabato: 26

Buon Lavoro a tutti

un modo diverso di guidare su 2 ruote

un modo diverso di guidare su 2 ruote

Faccio volentieri echo all’articolo che ha postato Acor3 sul suo blog:

"
Leggo e quoto dall’amico Bobbe

Riporto solamente la sintesi delle 10 regole inserite sul Blog di una mia amica inglese motociclista.

1) In prossimità di un incrocio, non superare mai il veicolo che ti precede. È meglio aspettare che il veicolo svolti o attraversi l’incrocio prima di superarlo.
2) Lascia sempre una distanza di circa un metro e mezzo tra la tua moto e i veicoli parcheggiati.
3) Semaforo verde non significa via libera; non fidarti mai del semaforo. Controlla da solo se la via è libera oppure no.
4) Poni la tua moto sempre nella posizione migliore, sia per vedere la strada avanti a te, sia per essere visto.
5) Non tentare di sorpassare un veicolo lungo (camion, autobus, ecc.) ad un incrocio.
6) “Only a fool breaks the two-second rule” cioè, lascia una distanza di due secondi tra te e il veicolo che ti precede.
7) Usa un ‘lifesaver’, letteralmente un salvagente che nel nostro caso indica uno sguardo veloce alle spalle prima di girare o cambiare posizione.
8) Usa bene sia gli occhi che il cervello.
9) Sii consapevole che una moto è meno visibile di una macchina.
10) Non sorpassare mai una macchina che rallenta, se non ne hai capito il motivo.

L’intero articolo su motorcycle-roadcraft (del quale vi consiglio vivamente la lettura) lo potete trovare sul blog di Lucy

"

vi ricordo anche del bellissimo libro Una Guida per chi guida, scritta dal nostro amico Guidarini* e di cui riporto la copertina:

Una guida per chi Guida di Marco Guidarini

*Marco Guidarini è nato a Firenze nel 1957. E’ un medico chirurgo, specializzato in ortopedia e traumatologia, ed è soprattutto un appassionato motociclista. Come medico del 118 e come motociclista è diventato protagonista della campagna di informazione per la sicurezza delle nostre strade, fondando l’Associazione Motociclisti Incolumi di cui è il presidente.

Goldrake ha vinto!

Goldrake ha vinto!

Come potevano pensare di sconfiggere Actarus?!

Goldrake

ACTARUS RULESSSSSSSSSSSSSSSS
AH AH AH
non c’è speranza per il mondo del male….
pappa pappa pappappapappappa
pappa pappa (lui corre nel lungo corridoio)
e poi grida ARGHHHHHHHH
caprioletta ed entra nella nave….
poi decide da quale uscita sortire e GOLDRAKE FUORI !!!!!!!!!!!

Ecco il link al contest vinto ^_^

3 Concorso Sensualità sul gruppo Nikon d40X Italia

Copio paro paro il post di Etrusco sul suo blog…aggiungendo: diffondete la novella!

Si è aperto ormai dal 18 Aprile 2008 il terzo concorso per Nikonisti della storia del gruppo nikon d40x Italia dal tema: "Sensualità"

Queste le regole:

1) Inserire la foto nel seguente post con il tag: ND40XIT_SENSUALITA
2) massimo 4 foto per partecipare (non importa con quale marca di macchina scattate)
3) Inserire la foto e numerarla nel seguente modo:

#n (dove n è la posizione della tuo foto nel post)

Queste le date del concorso:
A) Inizio concorso 18 Aprile 2008
B) Fine concorso 15 Maggio 2008
C) Inizio votazione 16 Maggio 2008
D) Fine votazione 31 Maggio 2008

Il concorso è stato fortemente voluto da mago ed inizialmente, devo dire la verità, ero molto perplesso sulla buona riuscita del CONTEST perchè, seppur bello, il tema era di quelli impegnativi.

Invece, con ancora 10 giorni a disposizione per postare le foto, il concorso ha avuto un successo incredibile, abbiamo superato la quota "psicologica" delle 80 fotografie e tutte (o quasi) di buona se non ottima caratura.

Le foto le trovate qua….ed anche se non siete dei fotografi provetti (come me) perchè non provate a cimentarvi in un concorso di quelli veri? Comunque vada non ci prendiamo mai sul serio anzi…ci divertiamo alla grande!

Al vincitore gloria sul blog (questo e quello di Mago), una pacca sulla spalla virtuale e soprattutto l’ardua scelta per il tema del quarto contest che andrà a delinearsi a Giugno.

Buona fortuna
Etrusco