7 Foto assolutamente da avere della Maternità

Reading Time: 4 minutes
close

Italiano: Questo post è stato pubblicato 9 anni 4 giorni fà e potrebbe quindi non essere più attendibile. Questo sito non è responsabile per qualsiasi incomprensione o problema derivante dalla lettura del presente post.

Mi sono divertito a tradurre, magari aggiungendo piccolo commento, alcuni interessantissimi articoli apparsi su Digital Photography School che trattano dei ritratti o se preferite servizi fotografici durante la maternità.

Oggi vi presento (qui l’articolo originale – here the original one):

7 Foto assolutamente da avere della Maternità

by Elizabeth Halford

1.} Pancia Pancia Pancia (“did you ever ride a Wump?” –Dr. Seuss) Ovviamente, riprendete la pancia! Ci sono un paio di foto che non potete non fare del pancione:

  • Mani sulla pancia (non dimenticate Papa e Fratelli se ce ne sono!)
  • con l’Ecografia. E’ il modo con cui il bambino dice “hei, sono qui!”
20

taken by Elizabeth Halford (professional photographer and mother of three)

2.} Papa – Non dimenticate che il papa ha un ruolo importante nella faccenda (ndr: e considerate che un gran numero di divorzi avviane durante il primo anno del bambino perché il Papa si sente escluso! quindi non emarginatelo ^_^) Sembra stupido che dire una cosa del genere ma come mamma di tre figli posso dirvi con certezza che spesso il papa viene dimenticato.  Fate alcune foto incentrate su di lui e l’emozione che sta provando nel diventare papa.

L’unica cosa a cui dovete fare attenzione è di non fare solo foto con le mani del papa sulla pancia. L’unico effetto che otterrete è quello di far sembrare la mamma dotata di più mani del normale!

2

taken by Elizabeth Halford (professional photographer and mother of three)

IMG_0026a

taken by Elizabeth Halford

3.} La pancia tutta intera – Non diementicate che c’è una faccia la sopra. Cercate di fare degli scatti in cui si veda la pancia ma nei quali sia inclusa anche la parte superiore della mamma. (questa sono io! (ndr Elizabeth Halford) –>)

4.} Relazioni (ndr: ho lasciato il termine relazione anche indica anche le persone coinvolte nel sentimento/relazione)– E’ facile concentrarsi esclusivamente sul piccoletto in arrivo, dimenticandosi completamente dei sentimenti che hanno portato a che tutto questo accadesse. Ho realizzato che non sempre c’è un papa coinvolto nelle relazioni affettive che ci sono dietro ad una maternità. Se è cosi (ma anche se il papa c’è)  ci sono molte altre relazioni affettive che verranno coinvolte nella vita del bambino. Ad esempio la mamma con la sua mamma, oppure la sorella od amiche, magari incinte a loro volta. Se c’è un fratello o una sorella maggiori è importante sottolineare anche questa relazione. Fate scatti che non siano soltanto concentrati sul pancione ma anche sulla famiglia in cui lei/lui sta per entrare.

5.} POV (Point of view) (ndr: punto di vista)– Io sono una grande fan della sperimentazione di nuovi punti di vista. Scattate da diversi punti di vista a modo che le foto non sembrino tutte “uguali”.

9

taken by Elizabeth Halford (professional photographer and mother of three)

6.} Accessori – E’ sempre una buona idea quella di provare a fare qualche scatto con degli accessori in “scena”. Come ad esempio questa foto di me con un fiore, rosa perché stavo avendo una bimba!  Ci sono molte altre idee da usare: dati con le lettere che compongono il nome del bimbo/bimba, le scarpine da neonato sulla pancia della mamma ecc ecc. Adoro uno scatto che ho fatto di recente in cui una mamma annaffiava il suo ombelico con un’annaffiatoio da giardino! Come fotografi noi dobbiamo sempre inventare qualche cosa oltre alla solita foto della pancia della mamma con i blocchi di lettere sopra, ma per la mamma, prima di tutto è la prima volta per cui datele un po di riposo ogni tanto e siate gentili (ndr: leggete l’originale che io ho fatto quello che ho potuto ^_^).

IMG_0086a

taken by Elizabeth Halford (professional photographer and mother of three)

7.} Solo la Mamma – Siate certi di aver scattato foto con soltanto la Mamma. La bellezza, il bagliore, delle donne in stato interessante passa presto ed io spero di catturarlo per sempre.

19e

taken by Elizabeth Halford (professional photographer and mother of three)

Sono rimasta per 10 minuti a cercare di tirar fuori qualche cosa per  lo scatto 8, 9 e 10 ma senza riuscirci giusto per avere il gusto di fare numero pari, pensaci tu! Quali sono  secondo te gli scatti fondamentali da farsi in gravidanza?

Elizabeth Halford is a professional photographer and mother of three. She owns a photo studio in Hampshire, England. Visit her online: elizabethhalford.com and GlacierCake.com

ndr: nel post originale trovate dei commenti in cui i suoi lettori hanno inserito dei loro scatti, potreste fare altrettanto qui o andare a vedere quelli.

p.s.: volete foto della vostra maternità? contattatemi via email.

2 Replies to “7 Foto assolutamente da avere della Maternità”

  1. Un domani, quando sarà, a me piacerebbe fare foto con questo tema:
    9 mesi – 9 foto
    ossia scegliere un giorno, magari quello in cui si è scoperto di attendere e poi tutti i mesi, sempre quel giorno, sempre nella stessa location, fare sempre la stessa foto!
    Questo permetterà ai genitori di vedere la “crescita” e dalla “maturazione” del bimbo e dalla mamma.
    Ciao

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.