Magari è giusto dirvelo

Reading Time: 2 minutes
close

Italiano: Questo post è stato pubblicato 8 anni 3 mesi 27 giorni fà e potrebbe quindi non essere più attendibile. Questo sito non è responsabile per qualsiasi incomprensione o problema derivante dalla lettura del presente post.

Rossella - Copyright Marianna Carolina Sale 2010 - All Rights Reserved

Rossella - Marianna Carolina Sale 2010 - All Rights Reserved

Stasera, mentre tentavo di sistemare alcune foto, mi sono imbattuto in questa foto di Marianna Carolina Sale ed ho ritenuto giusto dirle cosa ne pensavo. Facile visto che siamo “amici” su Facebook.

Ecco la trascrizione para para di quanto ci siamo detti:

19:02   Io

scusami se ti continuo a disturbare ma questa mi ha fatto scendere una lacrima
http://www.flickr.com/photos/marianna_carolina_sale/4931652681/
e magari è giusto dirtelo
19:04  Marianna
addirittura una lacrima?
dai non ci credo
19:05  Io
be…ho commentato anche li
non sò…
non so cosa tu volevi dire ma io ci leggo
una separazione
qualcosa che ci divide
e la voglia di afferrarle la mano
e riprendermela
e non è manco nuda
e quello mi preoccupa
a parte gli scherzi
son sincero
19:06  Marianna
beh
è giusto che ti dica
19:06  Io
non perché io voglia posare per te nudo ci mancherebbe
^__^
19:06  Marianna
che non scatto più dando dei significati alle immagini
cioè prima scattavo e ci mettevo a forza un significato dentro lo scatto
a volte anche qualcosa che non c’entrava nulla con la foto
ma magari era qualcosa che apparteneva a me e al mio stato d’animo
ora scatto per puro piacere
lo scatto non è più il rapporto finale delle mie emozioni e dei miei sentimenti
ma lo scatto è una dimostrazione di professionalità per i miei clienti
quindi devo ammettere che la poesia che ci hai messo tu io non ce l’ho messa
sono felice però
che ti abbia fatto un po’ immaginare, pensare.. che non ti è stato indifferente
19:08  Io
io mi permetto di dire che la poesia non ce l’ho messa io…leggila quella foto…a mio vedere non ha altre possibilità di essere letta
indifferente? meno male che ho avuto la possibilità di vederla avendo giocato qui su fb
mi era sfuggita pensa
19:09  Marianna
mannaggia
19:12  Io
va be, ti lascio al tuo e ritorno al mio
alla prossima
19:14  Marianna
grazie per la tua lettura
quando ne hai altre avvisami
19:17  Io
volentieri…ma se trascrivessi la nostra chiacchierata sul mio blog?
di scoccerebbe la cosa?
19:26  Marianna
no no fai pure
basta che non mi metti in mano parole che non ho scritto
19:28  Marianna
metti la foto e cio che ci siamo scritti
19:29  Io
ok, e non metto nessuna parola…copio ed incollo…meglio di cosi…faccio e ti dico

Io vi consiglio di dare un’occhiata alle sue fotografie cliccando qui.

6 Replies to “Magari è giusto dirvelo”

  1. Ciao Stefano,
    analisi ottima e abbondante direi. E qui stai sicuro che “la tua” è sempre ben accetta :-)
    Ho un pensiero per quanto riguarda le foto…ho sempre pensato che ognuno di noi le dia un significato in base alla propria esperienza di vita. Tutto il mio bagaglio culturale (quel poco) e le esperienza vissute ultimamente e non hanno indotto in me una reazione emotiva forte che mi “ha costretto” a fare i complimenti a Marianna. Quella foto a me comunica molto e lo fa adesso…chissà fra qualche tempo magari non mi piacerà più.
    Un saluto.


    Stefano:

    Ciao! Appena scoperto il tuo interessante blog, dico la mia. Sono d’accordo con Andband. Non mi suscita molto questa foto, soprattutto nessuna poesia, la posa è innaturale, artificiosa, direi pretenziosa, come se per fare una foto artistica fosse per forza necessaria una posa drammatica. Sono a fuoco la rete metallica e la mano, è questo il messaggio? bah… Forse questo ti ha fatto scattare qualcosa, oltre al fatto che conosci la fotografa e quindi sicuramente ne sei influenzato nel giudizio. Anche lei d’altronde smentisce un qualsivoglia significato poetico, anzi da come ti risponde direi quasi che la scocci, visto il commento “addirittura una lacrima?” e “mannaggia” quasi a presa in giro quando le fai notare che ti eri perso in precedenza la foto…
    Questa la mia impressione! Ciao!

  2. Ciao! Appena scoperto il tuo interessante blog, dico la mia. Sono d’accordo con Andband. Non mi suscita molto questa foto, soprattutto nessuna poesia, la posa è innaturale, artificiosa, direi pretenziosa, come se per fare una foto artistica fosse per forza necessaria una posa drammatica. Sono a fuoco la rete metallica e la mano, è questo il messaggio? bah… Forse questo ti ha fatto scattare qualcosa, oltre al fatto che conosci la fotografa e quindi sicuramente ne sei influenzato nel giudizio. Anche lei d’altronde smentisce un qualsivoglia significato poetico, anzi da come ti risponde direi quasi che la scocci, visto il commento “addirittura una lacrima?” e “mannaggia” quasi a presa in giro quando le fai notare che ti eri perso in precedenza la foto…
    Questa la mia impressione! Ciao!

  3. Mi sembra di capire che sei d’accordo ^_^


    bet365:

    Assolutamente d’accordo con lei. Credo che sia una buona idea. Sono d’accordo con te.
    E ‘vero! Penso che questo sia una buona idea. Pienamente d’accordo con lei.

  4. Ciao andbad, grazie di aver lasciato una tua traccia e grazie di aver motivato il tuo giudizio, non capita spesso ahime.
    Come hai scritto anche tu ognuno legge le immagini a modo suo e sopratutto con il bagaglio culturale che si è costruito. E comunque non credo che Marianna se ne abbia anzi sono sicuro che ne trarrà insegnamento.


    andbad:

    Se devo dire la verità, non mi piace.
    Sembra una foto stock, di quelle che si vedono sul sito dell’ANSA associate a news di violenza sessuale.
    Non me ne voglia l’autrice, ovviamente, dico quello che sento.
    Bella la luce e buona l’idea, ma non mi piace la posizione della modella, come cadono i capelli, il viso nascosto, la posizione forzata della mano sinistra.
    Sarà anche vero che ognuno legge un’immagine in modo diverso, a seconda del proprio stato d’animo, ma mi sembra che manchino certi elementi sintattici e significanti.

    Sorry.

    By(t)e

  5. Assolutamente d’accordo con lei. Credo che sia una buona idea. Sono d’accordo con te.
    E ‘vero! Penso che questo sia una buona idea. Pienamente d’accordo con lei.

  6. Se devo dire la verità, non mi piace.
    Sembra una foto stock, di quelle che si vedono sul sito dell’ANSA associate a news di violenza sessuale.
    Non me ne voglia l’autrice, ovviamente, dico quello che sento.
    Bella la luce e buona l’idea, ma non mi piace la posizione della modella, come cadono i capelli, il viso nascosto, la posizione forzata della mano sinistra.
    Sarà anche vero che ognuno legge un’immagine in modo diverso, a seconda del proprio stato d’animo, ma mi sembra che manchino certi elementi sintattici e significanti.

    Sorry.

    By(t)e

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.