DIY: da tubo di Pringels a snoot

Altro interessante articolo di PetaPixel su come costruirsi in maniera facile e divertente un po di gingilli da usare per le nostre fotografie, in questo caso un bello snoot con un tubo di Pringols e qualche cannuccia da aperitivo.

Approfitto di questo articolo sopratutto per le foto visto che non trovo dove ho messo quello che realizzai tempo fa ;-) Ve lo traduco anche se bastano le figure ^_^

Se avete un tubo di patatine in giro per casa è possibile convertirlo in un super e semplice da realizzare snoot. Tutto quello che devi fare creare un’apertura sul fondo del tubo della grandezza della testa del flash (consiglio: utilizzare del nastro isolante per evitare che si graffi il flash).

Per fare un’ulteriore miglioria allo snoot è possibile inserirci dentro una serie di cannucce che aiutino a concentrare ancora di più la luce (ndr: lui ha usato delle cannucce lunghe ma ce ne sono anche di più corte o comunque, sempre se volete lasciarle inserite dentro, ce ne sono di più corte, quella da cocktail).


Una mia considerazione: utilizzate una striscetta di velcro alla base del tubo per tenerlo attaccato al flash in maniera più salda senza per questo rischiare di rovinare il fash.

[Via PetaPixel]

Lampista: Illuminazione II in pdf

DSC_2424

Dopo aver fatto la versione pdf, esclusivamente per mia comodità, degli articoli apparsi su Lampista che a loro volta hanno tradotto dagli originali apparsi su Strobist per la “serie” Illuminazione I, eccomi a proporvi, sempre in pdf, Illuminazione II.

La guida, come potrete vedere manca di alcune parti ancora non tradotte. Ci stiamo lavorando.

Ecco il link per scaricare la versione pdf del Lampista_Illuminazione_II (in italiano).

Lampista: Illuminazione I in pdf

DIY : diffusire per flash

Ho fatto, per mia comodità, una raccolta, in versione pdf, degli articoli apparsi su Lampista che a loro volta hanno tradotto dagli originali apparsi su Strobist.

Vi propongo anche il video che accompagna la presentazione, su Strobist, della guida.

Ecco il link per scaricare la versione pdf (in italiano) della guida.