Fake Tilt-shift miniature

Una “Fake Tilt-shift miniature” è una fotografia di un paesaggio reale che modificata in post produzione, con programmi tipo Potoshop, sembra un plastico.

Questo effetto si crea dando alla foto una sfocatura che crea lo stesso effetto che si ottiene nella Fotografia Macro.

Come Creare una Fotografia “Fake Tilt-shift miniature” con Photoshop
Prendete una foto di un paesaggio magari con degli edifici o dei mezzi di trasporto come treni autobus macchine ecc ecc. Il risultato  migliore lo si ottiene con delle immagini in cui non è inquadrato il cielo e senza persone in primo piano, altrimenti non raggiungerete l’effetto desiderato.

Iniziate aprendo la foto scelta con Photoshop.

Dopodiché create una Maschera cliccando sul bottone “Edit in Quick Mask Mode” come nell’immagine 1 oppure cliccando la ” Q”

Dopo di che usate il “Gradient Tool” come nell’immagine 2 oppure cliccando il tasto “G”

Con il “Gradient tool” devi colorare la parte dell’immagine che, per fare un paragone, fosse fotografata con una lente macro non sarebbe sfocata.

Devi immaginare l’immagine finale come se si trattasse veramente di una miniatura, e devi evidenziare in rosso soltanto quella parte di foto che non vuoi sia sfocata, mi raccomando.  Il risultato dell’operazione dovrebbe essere come nel  immagine 4.
Successivamente cliccate sul bottone “Edit in Standard Mode” come evidenziato evidenziato nell’immagine 5 passando alla modalità di editing standard.

Viene selezionato automaticamente la parte da Sfocare (cioè quella che non era in rosso).

Ora devi andare su Filtri -> “Blur” (Sfoca) e selezionare “Lens Blur” (comandi in inglese, non so come viene chiamato nella versione in italiano). Ti compare la finestra del immagine 6. imposti la sfocatura a piacere (ca. 20) e clicchi su OK.

Per aumentare l’effetto irreale puoi aumentare la “Saturazione” (il Colore) ed eliminare alcuni particolari  nella Foto per farli sembrare più Giocattoli.

Liberamente ispirato a questo articolo.