nonnoGG: Costruiamo mini-bank a costo ridottissimo

Reading Time: 2 minutes
close

Italiano: Questo post è stato pubblicato 9 anni 1 mese fà e potrebbe quindi non essere più attendibile. Questo sito non è responsabile per qualsiasi incomprensione o problema derivante dalla lettura del presente post.

Vi riporto un pezzo dello spettacolare post inserito sul forum della NiKonClub da nonnoGG (geniale) nel quale ci suggerisce come realizzare un diffusore per il flash.

Guardate qui che spettacolo!!!

Stavolta, invece di un solo coperchio alluminato (da 25 cent) ne ho usati quattro, con una spesa esagerata: se la nonnaLL scopre che ho sprecato un euro per questo giocattolino:

…un attimo di pazienza per caricarlo nella cache, poi lasciatelo “girare”!

1772200759_2f207405be_o

Non lo trovate semplicissimo? Ho capito, volete anche le dimensioni, eccole, in millimetri:

1766380288_725612f0c5_o

Con due coppie di “facce”, un minimo di pazienza ed un po’ di voglia di fare… otterrete un bank da 31×31 cm. Per il foglio diffusore ho in mente vari spessori: carta master bianca da 75 gr/mq, carta glossy da plotter 90 gr/mq, carta da disegno sui 100-105 gr/mq. La carta lucida o pergamena che dir si voglia è troppo trasparente e non diffonde a sufficienza.

Rispetto a quello precedente ha una superficie illuminante quasi doppia ed è più profondo, permettendo di sfruttare maggiore potenza del flash.

Le attrezzature utilizzate sono sempre le stesse:
– riga trasparente da 40 cm e matita per tracciare
– forbici, tagliabalsa o bisturi (attenti alle dita)
– una penna a sfera scarica per segnare i solchetti delle piegature
– fermagli per “imbastire”
– spillatrice a mano per “cucire” lungo gli spigoli
– nastro adesivo e qualche goccia di colla uhu.

Buon lavoro.

nonnoGG

Aggiornamento del 5 Aprile 20009, ecco la foto della mia personale realizzazione:
DIY : diffusire per flash

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: