Spiegare l’HDR con un semplice diagramma

Reading Time: 1 minute
close

Italiano: Questo post è stato pubblicato 8 anni 6 mesi 16 giorni fà e potrebbe quindi non essere più attendibile. Questo sito non è responsabile per qualsiasi incomprensione o problema derivante dalla lettura del presente post.

Un utente di Reddit, MacTuitui, ha creato questo semplice diagramma (click per aprirlo a grandezza reale) che spiega l’idea che c’è dietro la fotografia HDR.

Il primo punto (LDR) mostra come in una foto normale è impossibile catturare tutta la gamma dinamica di una scena ovvero sia le alte luci che le zone di ombra presenti.

Due (o più) fotografie prese con differenti esposizioni permettono di catturare un range dinamico molto maggiore (tanto quanto è maggiore la differenza fra l’esposizione minore e quella maggiore) e di conseguenza permettono di ottenere una immagine con un range dinamico molto altro, HDR appunto.

Siccome molti monitor (la maggior parte) non sono in grado di visualizzare tutta questa gamma dinamica, l’immagine deve essere tone mapped per essere poi visualizzata su un monitor LDR.

Complicato?

2 Replies to “Spiegare l’HDR con un semplice diagramma”

  1. Ciao Na2GuL, che dire .. sono commosso dalle tue parole.
    Che dire…ti dò il benvenuto in questa isola di pace e dammi una mano a diffondere la lieta novella ;-)
    Sono anche su facebook se la cosa può interessare.


    Na2GuL:

    Mi vergogno nel non aver trovato questo blog prima d’ora.

    Ci sono tanti articoli interessantissimi che mi costringeranno a dormire ancora meno… mmmh, ma allora perche’ ti sto ringraziando per aver creato questo angolo virtuale di passione e pace? :D

  2. Mi vergogno nel non aver trovato questo blog prima d’ora.

    Ci sono tanti articoli interessantissimi che mi costringeranno a dormire ancora meno… mmmh, ma allora perche’ ti sto ringraziando per aver creato questo angolo virtuale di passione e pace? :D

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.