StroBella: ovvero l’ombrellino per flash a slitta che fa da softbox

StroBella in action. Le mostrate nell'articolo hanno il solo scopo di illustrare il prodotto

Fra gli accessori fotografici spicca per la sua utilità il diffusore per flash. Molte volte la luce diretta è talvolta troppo forte e rischia di rovinare una bella foto.

Fra questi, ho avuto la fortuna di imbattermi in Strobella (Strobe + Umbrella): si tratta di un particolare “ombrellino” da applicare al flash. L’ho provato poco ma ne sono devo dire rimasto entusiata.

Ma andiamo con ordine, ho acquistato l’oggetto sulla baia imbattendomici per caso. La spedizione è stata immediata e la comunicazione con il venditore/inventore dello StroBella, Davide, cordiale ed esaustiva.

Non appena il pacco è arrivato, potete vederne il contenuto qui sotto, sono rimasto subito colpito dalla buona qualità del materiale giunto, stiamo parlando di una spesa (spedizione compresa) di 9,90 € !!!

Il pacco cosi come arrivato
Lo StroBella in tutta la sua bellezza.

L’ombrellino è robusto e ben fatto con un pratico “gommino” (non so esattamente di che materiale è composto ma è efficace) alla fine per evitare di graffiare le superfici.

Notate il gommino antigraffio alla fine dell'asta dell'ombrellino. Eccellente rifinitura.

Velcro e StroBella agganciati insieme.

Le finiture, a mio parere, sono da prodotto di altro livello, cosi come il gommino anti graffio, il velcro ha un “filo” che facilità l’estrazione del velcro di fissaggio dall’asta dell’ombrellino.

Finiture pratiche ed intelligenti. Particolare del "filo" che aiuta ad estrarre il velcro di fissaggio dall'ombrellino.

Nel pacco mi sarei aspettato un piccolo manuale su come “installare” e magari utilizzare lo StroBella. Questa non vuole essere una critica ma un suggerimento per Davide affiché possa migliorare il prodotto. Ovviamente tutte le informazioni si cui sopra, oltre ad alcuni pratici suggerimenti,  li trovate (ahime soltanto in inglese, altra piccola critica) sul sito dello StroBella, nella sezione How To Use. Se posso permettermi direi che già stampare la pagina web ed includerla nella confezione spedita potrebbe essere più che sufficiente allo scopo.

Ma alla fine…come và? Le prove, due semplici foto (grazie Andrea per la gentile collaborazione), sono state eseguite con il mio Nikon SB-900 in remoto con impostazione della potenza in manuale a 1/64. Era posto in alto a sinistra di Andrea.

Nikon SB-900 con StroBella montato

Be, giudicate voi dalle due foto, la prima senza StroBella sul flash e la seconda con.

Foto SENZA StroBella
Foto CON StroBella

Siccome si sarà, come in genere accade, una abbattimento della luce, ricordatevi, se lavorate in TTL, di compensare di 1 o due stop, come suggerito fra l’altro dallo stesso Davide.

Altro suggerimento che dà Davide, molto prezioso, è quello di impostare il flash a 28mm affinché illumini tutta la superficie dell’ombrellino ed aumenti cosi la sua efficacia. Con il Nikon SB-900 potete ad esempio impostare lo schema di illuminazione su EVEN.

Impostazione Schema di Illuminazione su Nikon SB-900
Nikon SB-900 impostazione Schema di Illuminazione (preso dal manuale)

Le mie considerazioni, mi riservo di utilizzare in campo lo StroBella per darne di più approfondite, per ora sono positive.

L’impressione che ho avuto è quella di un ottimo prodotto, sopratutto se ci si trova all’improvviso nella necessità di dover ammorbidire la luce del flash.

Trovo lo StroBella sicuramente più efficace dei cupolini “stardard” (detti stofen) utilizzati in genere. Certo non è un bank o un ombrellino da 85 o 115 cm ma fa il suo lavoro e lo fa egregiamente. Io lo consiglio per macro, ritratti e fotografia di reportage per foto ravvicinate o dove serve rapidità.

Ah, per tutti i miei lettori e per quelli di Analogica.it c’è uno sconto del 10% !!!

Come fare per ottenerlo? basterà al momento del pagamento via paypal scrivere  nelle note del pagamento che avete letto di StroBella sul mio blog o su Analogica.it.

Strobist: un ritrattino con un flash ed ombrellino

Tanto perché sono in pausa pranzo ecco un piccolo appunto su come ho realizzato questo ritratto.

DSC_5565

Lo schema di luci adottato è questo:

lighting-diagram-1268745337

Non è il massimo per per una sessione fatta al volo direi che può andare, voi che ne dite?

Lampista: Illuminazione II in pdf

DSC_2424

Dopo aver fatto la versione pdf, esclusivamente per mia comodità, degli articoli apparsi su Lampista che a loro volta hanno tradotto dagli originali apparsi su Strobist per la “serie” Illuminazione I, eccomi a proporvi, sempre in pdf, Illuminazione II.

La guida, come potrete vedere manca di alcune parti ancora non tradotte. Ci stiamo lavorando.

Ecco il link per scaricare la versione pdf del Lampista_Illuminazione_II (in italiano).

Lampista: Illuminazione I in pdf

DIY : diffusire per flash

Ho fatto, per mia comodità, una raccolta, in versione pdf, degli articoli apparsi su Lampista che a loro volta hanno tradotto dagli originali apparsi su Strobist.

Vi propongo anche il video che accompagna la presentazione, su Strobist, della guida.

Ecco il link per scaricare la versione pdf (in italiano) della guida.

DIY: Fatevi da soli il riflettore per il flash (bounce card)

Troppo forte, l’ho scovata su PetaPixel, leggete e sopratutto stampate e fatemi sapere com’è andata ^__^

Stai cercando un modo di “aggiornare” il tuo flash senza spendere soldi per un prodotto comemrciale? be, il Los Angeles Digital Imaging Group (Ladig) ha un bel regalo per te. Ritaglia e creati la tua eprsonale bounce card (diffusore). Basta scaricare il modello (link qui sotto in formato PDF), stampare su cartoncino e seguire le istruzioni per “collegarlo” al vostro flash o con un elastico o con del velcro.

Download the Whacky Hack Bounce Card PDF

Come proteggere il tuo flash con un Frisbee

Utilizzate il flash montato sul cavalletto ed avete il terrore (sigh sigh) che cada facendo miliardi di danno?

qual’è il problema per proteggerlo basta applciare, come nella foto, un bel frisbee alla base dello stesso che farà da collare di protezione ^_^

Suggerimento preso da DIYphotography.NET

Gocce d’acqua, come le fotografo?

Ho visto su YouTube un video molto carino, riportato anche da ClickBlog, che spiega in maniera semplice come scattare delle bellissime fotografie alle gocce d’acqua che cadono.

Me ne sono innamorato e ve lo ripropongo anche qui.